Amiata Grossetana – Colline Metallifere – Grossetana

Sono ben 19 i comuni della provincia di Grosseto che vanno a comporre la zona-distretto “Amiata Grossetana – Colline Metallifere – Grossetana”, e che fanno di questo territorio la zona-distretto più ampia di tutta la Toscana.

Gli enti locali delle ex zone “Grossetana”, “Colline Metallifere” e “Amiata” hanno raccolto la sfida di amministrare le politiche di salute del territorio in modo congiunto, dotandosi della forma di un consorzio. Così è nato “COeSO – Società della Salute Amiata Grossetana – Colline Metallifere – Grossetana”, a cui partecipano come soci i sindaci di ciascun territorio comunale, prendendo scelte di salute insieme alla ASL Sud-Est.

Nell’ottica di favorire la partecipazione dei cittadini alle politiche socio-sanitarie zonali, COeSO dialoga con i due istituti di partecipazione tipici delle Società della Salute: il Comitato di Partecipazione e la Consulta del Terzo settore, a cui partecipano complessivamente più di 30 organizzazioni tra associazioni di volontariato ed enti del Terzo settore. Un dialogo fruttuoso e importante quello coi cittadini, che ha motivato la SdS COeSO a promuovere ulteriori occasioni di partecipazione: come un apposito percorso partecipativo nell’ambito del quale cittadini, rappresentanti di associazioni e delle Istituzioni Locali hanno contribuito alla redazione del Piano Integrato di Salute (PIS), prendendo parte a tavoli tematici dedicati al gioco d’azzardo patologico, gli stili di vita, le politiche migratorie e di accoglienza.

Arcidosso, Campagnatico, Castel del Piano, Castell’Azzara, Castiglione della Pescaia, Civitella Paganico, Cinigiano, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccalbegna, Roccastrada, Santa Fiora, Scansano, Scarlino, Seggiano e Semproniano

ASL Toscana Sud-Est

- CittadinanzAttiva
- AVO - Associazione Volontari Ospedalieri
- AIDO
- A.L.I.Ce Toscana Sezione di Grosseto
- ABIO GROSSETO ONLUS
- ACAT GROSSETO GREEN
- ADiC Toscana?
- ADMO REGIONE TOSCANA
- ANMIL ONLUS
- Associazione diabetici della provincia di Grosseto?
- AUSER volontariato territoriale Grosseto
- AVO - Associazione Volontari Ospedalieri
- Cittadinanzattiva Toscana onlus
- Federconsumatori
- MOVIMENTO PER LA VITA - CENTRO AIUTO ALLA VITA
- Working Class Hero

- Consorzio Grosseto Sociale
- Coop. PortAperta (A)
- ABIO
- AGEDO
- Aisiss (Associazione Internazionale per lo Sviluppo dell'Integrazione Scolastica e Sociale)
- Ancescao
- Anmil
- Anpec
- Associazione Farmacisti non titolari
- Associazione 50&Più
- Associazione grossetana genitori di bambini portatori di handicap
- Auser Grosseto
- CIA
- Cittadinanzattiva - Tribunale del Malato
- Comitato provinciale per l'accesso
- Coop. “Lisa”
- Coop. “Amaranto”

calendar
Prossimo incontro

Lunedì 8 novembre ore 16

Avanzamento dei lavori
Preloader
  • Analisi del contesto

    I partecipanti collaborano alla definizione dei fabbisogni formativi e informativi del Comitato, condividono le priorità di intervento a livello locale ed individuano gli ulteriori attori e risorse del territorio da coinvolgere nelle fasi successive.

    • Incontro conoscitivo
    • Laboratorio di esplorazione apprezzativa
    • Laboratorio di problem setting
  • Capacitazione dei Comitati

Diario di bordo

Entrare soli, uscirne insieme. Il percorso formativo degli Attivatori di Comunità

In Toscana ci sono molti modi per contribuire alla salute di tutti. Uno di questi modi è nuovo e sta suscitando l’interesse di molti: Diventare …

LEGGI IL RESTO →

Aperta la seconda manifestazione d’interesse per Attivatori di Comunità

Per Regione Toscana è importante che i territori siano animati da comunità attive, vivaci e collaborative. Per questo con il nostro percorso Cantieri della Salute, Regione …

LEGGI IL RESTO →

La progettazione partecipata in Valdichiana Aretina

Si sono concluse lo scorso martedì 13 luglio le attività di progettazione partecipata nella zona Valdichiana Aretina. Nelle fasi precedenti del percorso, il Comitato di …

LEGGI IL RESTO →
Come posso partecipare?
Invia la tua candidatura come attivatore di comunità!

Tutti possono contribuire a migliorare la partecipazione alle scelte di salute del territorio diventando Attivatori di Comunità volontari e prendendo parte alle attività del progetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo di cookie tecnici presenti Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi