La condivisione del contesto con il Comitato di Partecipazione

Si è conclusa nel mese di febbraio la fase di condivisione del contesto con i membri del Comitato di Partecipazione della zona Alta Val di Cecina e Valdera. 

Gli incontri online, condotti da Sociolab Ricerca Sociale alla presenza della referente della Direzione della Società della Salute Giorgia Tacconi, avevano l’obiettivo di mettere in condivisione le conoscenze di ciascuno dei partecipanti sulle caratteristiche del territorio in cui operano, di definire in modo condiviso i fabbisogni formativi e informativi del Comitato, e di individuare il tipo di servizio che il Comitato svilupperà nelle prossime fasi del percorso. In particolare, il Comitato ha scelto di dedicarsi alla progettazione di un servizio integrato di orientamento e informazione gestito dalle associazioni del territorio in rete, che possa mappare e mettere a sistema non soltanto i servizi della pubblica amministrazione, ma anche l’offerta delle tante associazioni di volontariato sparse nella zona-distretto.

Anche per questo, nei prossimi mesi la SdS e il Comitato pubblicheranno una manifestazione d’interesse per raccogliere adesioni di soggetti che siano intenzionati a partecipare alla progettazione partecipata del servizio.

Al percorso di progettazione partecipata potranno prendere parte soggetti pubblici, soggetti privati aventi natura giuridica (imprese, enti, associazioni, istituti scolastici e di formazione, liberi professionisti, etc…), cittadini, comitati e gruppi informali attivi nel territorio i cui obiettivi e attività siano vicini ed affini ai temi della tutela della salute dei cittadini e alla partecipazione degli stessi alla determinazione delle politiche pubbliche in ambito socio-sanitario.

Condividi Articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo di cookie tecnici presenti Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi